Ramón Rodríguez Verdejo, Monchi, direttore sportivo della Roma, ha detto durante la presentazione del nuovo acquisto Maxime Gonalons come il club della capitale che Roma è disposto a stare in piedi alla Juventus, vincitore delle ultime sei scudetti.

Ci vediamo al Circo Massimo "era l'espressione di Monchi riferendosi alle aspirazioni di Roma per la prossima stagione, ovviamente per il quale il direttore atletico sta lavorando per rendere una forza lavoro competitiva." Sono sempre stato molto ambizioso e lavorare per costruire una squadra altrettanto ambizioso, penso che avremo possibilità di raggiungere il tratto finale di possibilità campagna per lottare per lo scudetto ", ha detto l'ex direttore di Siviglia sport.

Monchi ha detto che i Rom hanno una squadra forte, anche se ha chiesto pazienza da parte dei tifosi, "perché, come i titoli non si vincono a novembre, ma in maggio, i modelli non sono tienene perché chiuso nel mese di luglio, ma c'è tempo fino alla fine di agosto."

A proposito di Maxime Gonalons centrocampista dell'Olympique Lione, Monchi ha detto che "era uno dei nostri obiettivi principali è un giocatore importante a livello europeo, con molta esperienza e ancora molto diffusa".

Gonalons è ora la quarta inclusione dei Rom, dopo gli arrivi dei difensori Héctor Moreno (PSV) e Rick Karsdorp (Feyenoord) e il centrocampista Lorenzo Pellegrini (Sassuolo).

Monchi ha fatto riferimento anche alle uscite, Maglia Juventus 2017-2018 poco prezzo assicurando che i principali attori sono finiti "Nainggolan rimarrà con noi, e non ci sarà nessuna vendita di parti fondamentali", aggiungendo che "le aggiunte che pagano il prezzo giusto, sta negoziando complicato".

TOTTI ha le chiavi

Alla domanda circa l'immediato futuro di Francesco Totti, che ha concluso la sua fase di 25 anni nelle file dei rom, Monchi ha detto che "si riposa, è in un momento importante della vostra vita, decidere quando tornare a casa." Monchi era espressiva su Totti, l'idolo dei seguaci dei Rom, "Totti non deve chiamare il club, ha ottenuto le chiavi".