Dopo la partenza di Rudiger la Roma, come ha dichiarato Di Francesco, tra i vari obiettivi ha anche quello del centrale di difesa. Il nome più caldo è quello di Matija Nastasic.Maglia As Roma 2017-2018 poco prezzo   Il difensore serbo nonostante sia un classe ’93 ha già molta esperienza in campo internazionale. Prima con la Fiorentina dove ha fatto molto bene tanto da essere considerato uno dei migliori prospetti per il ruolo di difensore centrale. Poi il Manchester City dove però non è riuscito a trovare la continuità desiderata, anche per molti infortuni. In seguito l'esperienza allo Schalke 04, in Germania dove è riuscito a ritrovare una buona forma, garantendo prestazioni convincenti. Adesso potrebbe esserci il ritorno in Italia, alla Roma. Nastasic ha le caratteristiche richieste da Di Francesco per il ruolo di difensore centrale: buona tecnica che gli permette di impostare il gioco da dietro e ovviamente anche le doti difensive come l’anticipo e la bravura nel gioco aereo.

Monchi ha messo il serbo in cima alla lista degli obiettivi e vuole chiudere il prima possibile in modo da consegnare al più presto il giocatore a mister Di Francesco. A facilitare la trattativa anche l’intermediario per l’Italia Piero Chiodi, che nel ritiro giallorosso di Pinzolo sta portando avanti l’operazione con Monchi. Maglia squadra calcio As Roma 2017-2018 Lo Schalke non ritiene il difensore incedibile e ne fa una valutazione di circa 15 milioni. La Roma dalla sua al momento non vuole spingersi oltre 10-12 milioni di parte fissa più bonus. L’accordo ancora non c’è, ma non è lontano per questo nella capitale c’è fiducia che la trattativa possa chiudersi positivamente e in poco tempo. Inoltre il serbo ha già fatto sapere che sarebbe disposto a tornare in Italia e vestire la maglia giallorossa. La Roma ha individuato in Matija Nastasic il rinforzo giusto per la retroguardia e vuole chiuedere il prima possibile così da anticipare anche la concorrenza.